Perché le gambe sono anguste: 8 cause comuni

I crampi alle gambe possono raggiungerci ovunque: in allenamento, nel traffico, al lavoro, anche nel sonno. Diciamo perché riduce le gambe e come ridurre il disagio.

Questo sintomo è una forte riduzione dei muscoli del polpaccio, che dura da un paio di secondi a diversi minuti. Tra i metodi a breve termine di auto-aiuto c'è uno stiramento ordinato del muscolo o un delicato massaggio dell'area che si è contratta. Gli spasmi ti visitano più di una volta alla settimana? Quindi guarda questo elenco di possibili cause del sintomo:

disidratazione

I crampi possono diventare frequenti compagni di coloro che bevono abbastanza liquidi (specialmente durante gli allenamenti o quando fa caldo). Perché questo accada, i dottori non hanno una spiegazione precisa. Ma molti di loro concordano sul fatto che quando c'è un deficit di umidità, le terminazioni nervose possono stimolare le contrazioni nello spazio attorno al nervo, che è sentito come un forte dolore agghiacciante.

Il problema è risolto costruendo il corretto regime di consumo.

Carenza di micronutrienti

Quando sudiamo, perdiamo non solo acqua, ma anche elettroliti. Uno squilibrio di sodio, calcio, magnesio e potassio può causare crampi alle gambe. Bevande sportive e la giusta dieta aiutano a correggere la situazione, includendo più banane, spinaci, yogurt e noci nel menu.

gravidanza

Le convulsioni spesso disturbano le future madri - specialmente nel secondo e terzo trimestre. Questo è di nuovo collegato alla carenza di minerali: durante la gravidanza, il fabbisogno corporeo di magnesio e potassio aumenta notevolmente.

Cerca di evitare la disidratazione e prendi il magnesio in pillole - se, naturalmente, il tuo medico lo consente.

allenamento eccessivo

Pratichi l'allenamento più di quattro volte a settimana? O forse ti stai preparando per un triathlon o una maratona? Sei nella zona a rischio: con i crampi muscolari, puoi "rispondere" anche a un leggero aumento del carico.

Per migliorare la situazione, non ignorare lo stretching e assicurarsi di lasciare abbastanza tempo per il recupero muscolare.

fatica

Questo motivo si applica a coloro che si allenano molto e coloro che trascorrono in piedi più di 6 ore al giorno. I muscoli stanchi, secondo i medici dello sport, perdono più velocemente i nutrienti, quindi necessita di più minerali per il normale funzionamento. La fatica è considerata uno dei principali crampi causali.

Lunga seduta

I nostri muscoli sono creati per un movimento misurato, alternato al riposo. Pertanto, un'eccessiva seduta li danneggia nello stesso modo dei carichi aumentati. Prova a muoverti tra 10 minuti dopo un'ora e mezza, trascorso seduto. Sarà anche utile eseguire questi esercizi.

Uso di determinati farmaci

I diuretici (che sono usati per abbassare la pressione sanguigna) possono causare crampi perché espellono fluidi e sali corporei. Tra gli altri farmaci con gli stessi effetti collaterali ci sono i farmaci per l'osteoporosi, l'anemia, la menopausa, i farmaci antiasmatici e alcuni antidolorifici.

Se capisci che le convulsioni sono associate ai farmaci, non annullare il farmaco da soli - ne parli con il medico, ti aiuterà a trovare un'alternativa.

malattia

Se i crampi alle gambe sembrano spontanei e non correlati agli allenamenti, non essere pigro per visitare un medico - alcune malattie possono causare crampi. Ad esempio, che sono associati con il movimento nel corpo di elettroliti, o malattie dell'arteria periferica, in cui il colesterolo ostruisce i vasi sanguigni nelle gambe. Inoltre, le convulsioni sono spesso causate da sclerosi multipla o artrosi.

Non ignorare questi importanti sintomi - a volte convulsioni "innocue" possono essere segni di gravi problemi di salute.